Abbigliamento

Camicie da uomo: quale scegliere?

Pinterest LinkedIn Tumblr

Classiche, eleganti o casual, non esistono delle vere regole di stile per questo capo. Per questo scegliere il modello adatto è più complicato di quanto si pensi. Prima di acquistare una camicia è importante considerare prima di tutto il tipo di corporatura di ognuno e infine l’abbinamento che si vuole realizzare. Non farti trovare impreparato, scopriamo insieme quali sono gli elementi fondamentali da prendere in considerazione per scegliere il modello più adatto a te.

Colletto più adatto

Il colletto è l’elemento chiave per definire la taglia corretta della camicia e farsi guidare nell’acquisto di nuove. In commercio esistono diverse tipologie di colletti, tuttavia il prediletto dagli uomini rimane quello italiano. Il colletto italiano è considerato il modello tradizionale, è caratterizzato da vele più allungate e punte più accentuate dalla forma più stretta che creano un effetto snellente, rendendo il collo di chi lo indossa particolarmente alto. Questo tipo di colletto è adatto quindi a chi ha il volto tondo e il collo corto. Al contrario, il colletto francese tende ad allargare la forma del viso con le sue vele più corte e punte aperte ben separate fra di loro. Si addice agli uomini con un viso lungo e magro. Ho di recente scoperto Stileo dove ho trovato ottimi prodotti. Vale la pena darci un’occhiata.

Read also  Settimana della moda Londra 2019 uomo

Vestibilità

È importante scegliere la camicia adatta alla propria fisicità, che cada a pennello sul corpo e valorizzi il busto. Per questo esistono vari tipi di vestibilità a seconda della corporatura:

  • Slim fit: aderente e stretto permette comunque una buona libertà di movimento grazie alla sua funzione second skin, pertanto è capace di valorizzare in modo inequivocabile il profilo di chi lo indossa risaltando le forme degli addominali. Il modello è adatto per uomini con il fisico snello e asciutto.
  • Regular fit: la camicia regular è considerata il modello più classico in assoluto, caratterizzata da un taglio ampio e un giro manica morbido. La sua vestibilità fit permette libertà di movimento di braccia e spalle. È la scelta giusta per un look semplice ma anche per appuntamenti galanti con o senza cravatta.
  • Tailor fit: una via di mezzo fra i modelli regular e slim fit, la camicia si presenta aderente ma allo stesso tempo formale garantendone la giusta comodità e un’ampia libertà di movimento. Per mantenere un look elegante è possibile scegliere camicie dalle tinte monocromo, al contrario per un aspetto più casual sono da preferire i modelli dal design più frizzante e vivace.  

Leave a comment here

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: