Abbigliamento

Il fashion su Instagram

Pinterest LinkedIn Tumblr

Fashion e Instagram sono un’unione perfetta. Il social media per eccellenza incontra la moda. Per capire completamente ciò di cui sto parlando bisogna analizzare le due parole assieme.

Ecco quindi un articolo per comprendere meglio la relazione tra il fashion e Instagram. In un recente articolo ho parlato dei blog che personalmente adoro. Mentre studio qualcosa mi piace approfondire concetti, per capirne esattamente l’essenza. Se ti chiedi cosa sia precisamente un blog te lo dico brevemente: è un registro quotidianamente aggiornato e dai toni personali a proposito di temi specifici (web log). Tieni a mente questo fatto.

Consiglio di ascoltare questo brano mentre leggi.

 

Cosa significa Instagram ( in italiano )?

Sai cosa significa Instagram in italiano? Ho trovato una risposta importante da parte del CEO di Instagram, Kevin Systrom:

Read Kevin Systrom‘s answer

to How did Instagram get its name? on Quora

La parola è un composto di “instant -gram” in cui instant è qualcosa che succede immediatamente, mentre -gram deriva dal greco e significa scrivere.

Penso che Wikipedia sbagli affermando che la parola Instagram derivi da “Istant Camera” e “telegram”. La vecchia icona di Instagram (che mostra una polaroid) anche se sembra sostenere il concetto di instant-cam non ha a che fare con la definizione della parola, ed ecco qui ancora una volta il CEO a sostenerlo.

Read Kevin Systrom‘s answer

to Why did Instagram change its iPhone icon? on Quora

Instagram è un micro blog, social network basato sulla fotografia. La fotografia è uno degli hobby più gratificanti che una persona possa avere. Catturare un momento speciale nel tempo è una cosa preziosa. Da qui il grandissimo successo di Instagram, di pari passo con il lancio dell’Phone4 (instagram a quel tempo era solo per iOS) il “qui e adesso” era davvero alla portata di tutti. L’iPhone 4 infatti era il primo telefono ad avere una fotocamera decente all’epoca.

Cosa significa fashion

Fashion è il gusto del vestire e del comportarsi in una particolare epoca e in una specifica comunità. È una questione di imitazione più che altro.

Fashion e Instagram

Chiarito ora questi dettagli, un social network sulla fotografia, pensato per essere immediato trova un connubio perfetto con il fashion. Scorrere velocemente tra le foto e i contenuti è stato il terreno fertile per la moda e il fashion e i grandi marchi della moda. A distanza di tempo, oggi è quasi impossibile pensare ad un modello o ad un fashion designer senza pagina Instagram.

Outfits su Instagram

Con il popolamento sulla piattaforma di pubblico le case di moda hanno iniziato a pubblicare contenuti su instagram. Le informazioni in tempo reale (la parte ‘instant’ di Instagram) hanno agevolato la creazione di legami tra brand, pubblico, designer ed Influencers.

Ho già parlato in un articolo precedente a proposito dei fashion blogger e dei fashion blogger uomo.

Dato che il Fashion si basa su ciò che piace alla maggioranza, l’imitazione è ciò che la maggioranza delle persone fa (su Instagram). In questo caso l’imitazione non è un termine spregiativo, bensì un’oggettività: Vestire in un certo modo fa sentire parte di un gruppo. Non a caso i movimenti giovanili si identificano innanzitutto con il modo di parlare e di vestire.

Avere quindi un riferimento da consultare, aiuta la diffusione. La naturale conseguenza è quindi di cercare ispirazione, ovvero

Read also  10 vip che si vestono male

Outfit inspiration instagram

L’outfit è un accostamento di vestiti indossati assieme, specialmente per una particolare occasione (lavoro, passeggio, matrimonio).

Prendere spunto dagli outfit altrui è istruttivo ed importante ma non risolve tuttavia il problema di conoscenza. Come già accennato, c’è differenza tra un uomo che segue la moda e un uomo che ha stile.

View this post on Instagram

Classy look by @chezrust 🔥

A post shared by Men's Fashion & Style (@mensfashion_insta) on

L’outfit qui sopra ad esempio ha molti difetti: vestibilità delle spalle troppo stretta, giacca troppo stretta, camicia troppo corta etc… La pagina conta 1.6 Milioni di followers.

Lo stile è l’insieme delle regole che governano un particolare movimento. Lo stile classico ha le sue regole, lo stile casual ne ha altre… Conoscere queste regole fa la differenza tra uno che segue la moda e un uomo che ha stile. Giorgio Armani, a proposito, diceva che la differenza tra stile e fashion è la qualità. Non basta imitare, bisogna conoscere. È così che molte pagine seguitissime sbagliano clamorosamente stile negli outfit.

Qual è il fattore numero uno per un buon Outfit?

Esaminiamo la parola “outfit”. Outfit è la combinazione dei vestiti che si indossa per una particolare occasione.  Fit è una parola inglese che significa ‘conformarsi correttamente alla forma o alla dimensione di qualcosa’.  Il fit ha più valore del tessuto, ha più valore dell’utilizzo del capo o della marca.

Il fattore numero uno è la vestibilità. Ne parlo anche in quest’articolo.

Se il fit è sbagliato (cioè non si veste esattamente per il proprio corpo) non ci sono altri rimedi.

Qual è il marchio di moda maschile più popolare su Instagram?

La risposta è Gucci. L’interesse mostrato è nettamente superiore alle altre case di moda. Nel diagramma ho utilizzato i dati di Google per ottenere la risposta.

In che modo Instagram ha influenzato il settore della moda?

Data la natura dei social network e la facilità d’interazione, piattaforme come Instagram ( Pinterest, Tumblr) hanno indubbiamente trasformato il settore: i grandi marchi hanno utilizzato tali strumenti per rafforzare i loro brand ed aumentare la consapevolezza.

Ecco alcuni punti chiave:

  1. I grandi marchi della moda hanno sfruttato gli influencer per  guadagnare visibilità e rafforzare la loro l’autenticità.
  2. L’interazione tra fan e Brand è immediata.
  3. La comunicazione è in tempo reale.
  4. I brand hanno usato instagram per educare.
  5. I grandi marchi hanno anche iniziato a collaborare con marchi minori nella stessa nicchia per far crescere il loro seguito soprattutto quando un grande marchio è nuovo alla rete.

Vivien Garnès Cofondatore & CEO di Upfluence nel 2017 sosteneva che gli influencer interessati al fashion erano 140.000.

 

Conclusione

Ho approfondito concetti come il Fashion su Instagram, e l’apporto del social network nell’industria della moda. Quali sono le pagine che segui? Sei d’accordo con ciò che ho detto sull’Outfit?

Fammelo sapere qui in un commento.

Leave a comment here

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: