Interviste

Vi presento Mr. Gray, Il fashion blogger Sam Gray

Pinterest LinkedIn Tumblr

This post is also available in: enEnglish

Con questo articolo voglio inaugurare una nuova rubrica: “incontra l’Influencer” dove intervisterò gli influencer maschili di Instagram, di tutte le nazionalità. Oggi ho avuto il piacere di intervistare il fashion blogger Sam GrayMr. Gray.

Samuel è un giovane blogger intraprendente, con un’immagine professionale e pulita, e uno stile inconfondibile inglese che personalmente apprezzo molto. Ho scritto alcuni articoli qualche tempo fa riguardo il fashion su Instagram e sul  Fashion blogger uomo: in qualche modo con quest’articolo voglio continuare lo studio sul fashion, e sugli influencer presenti su Instagram.

Mi è piaciuto subito il suo feed, ed è per questo che ho deciso di contattarlo. Dai un’occhiata alla sua galleria per capire di cosa parlo. Credo sia importante individuare delle gallerie di riferimento per trovare ispirazione.

Sam gestisce una pagina Instagram ma anche un blog e un canale YouTube. Ho voluto chiedere a Sam alcune domande che ripropongo qui.

Il tuo stile a cosa si Ispira?

Sam: Trovo la mia ispirazione dalla maggior parte dei luoghi, che si tratti di una stagione, dell’industria della moda o anche di me stesso. Penso che sia sempre importante rimanere al di sopra del tuo gioco e assicurarti di provare e sviluppare nuove idee. Prendo motivazione e ispirazione dalle persone intorno a me e dal mio pubblico, che aiutano sempre a suggerire nuove idee e a farmi sapere cosa vogliono vedere. A volte torno indietro nel mio feed per vedere cosa facevo nei  mesi precedenti e potrei vedere un vestito o una foto che voglio riprendere di nuovo, o un certo stile di contenuto che potrei voler provare di nuovo.

Credi che crescere nel Regno Unito aiuti a influenzare la tua moda?

Sam: Decisamente. Penso che siamo conosciuti per avere un senso dello stile piuttosto classico e adoro assolutamente i pezzi tradizionali e avere la possibilità di mescolarli con i nuovi stili. Abbiamo anche condizioni climatiche così diverse che ci mettiamo in disparte in inverno e ci vestiamo bene in estate.

Secondo te, chi è il gentiluomo più elegante del mondo?

Sam: Ci sono sicuramente parecchi uomini che potrei menzionare, specialmente ora che gli uomini stanno prendendo un maggiore interesse nel curare il loro aspetto. Penso che uno dei miei ragazzi preferiti di sempre debba essere Richard Biedel che si è dato una così buona piattaforma nel settore e ha stabilito il suo stile che è immediatamente riconoscibile e rispettato.

Sei cresciuto a Londra?

Sam: No. Sono nato a Chichester (West Sussex) e poi sono andato a studiare a Guildford. Ho anche passato un po ‘di tempo a vivere e lavorare negli Stati Uniti quando lavoravo per Jack Wills.

Cosa ti ha portato a diventare un fashion blogger?

Sam: È sempre qualcosa a cui ho avuto un vivo interesse, anche prima di iniziare da solo. Crescendo, ho sempre desiderato essere un attore e l’ho fatto per un certo numero di anni, tuttavia alla fine ho deciso che non era il percorso di carriera che volevo perseguire e volevo un altro output creativo. Ho iniziato creando contenuti per me stesso e condividendo cose che mi piacevano personalmente, che è ancora qualcosa che faccio oggi.

Come ti vedi tra 10 anni?

Sam: Onestamente, in realtà non lo so. Il settore è in continua evoluzione e non mi sono mai interessato a tutto ciò con un obiettivo finale in mente. L’ho sempre fatto per il divertimento e continuerò a farlo finché avrò ancora un impulso e passione per la creazione di contenuti. Certo, mi piacerebbe essere protagonista di una campagna mondiale un giorno o diventare il volto di un marchio di stilisti, ma chi non lo vorrebbe?

Cosa vuoi che gli uomini imparino da te su come vestirsi?

Sam: Ho sempre voluto sostenere l’autostima attraverso il vestirsi bene, e sento che questo non è qualcosa su cui solo le donne dovrebbero concentrarsi. Non sempre radersi la barba è sinonimo di essere eleganti ,o  comunque credo che quando trovi uno stile che ti fa sentire bene dovresti esplorarlo e costruire un guardaroba partendo da ciò in cui ti senti bene vestire.

Cosa vorresti che gli uomini sapessero sullo stile?

Sam: In realtà non ne so molto di sartoria e mi piacerebbe sicuramente esplorare questo campo un po ‘di più nel tempo, imparando veramente a conoscere gli adattamenti e la costruzione di adattamenti. Penso che sia un’abilità che si perde nel tempo e che la moda si muove verso un’influenza più sportiva.

Se potessi avere qualche stilista al mondo vestito ogni giorno chi sarebbe?

Sam: Non ho uno stilista specifico perché mi piace cambiare il mio stile e l’aspetto abbastanza frequentemente e ritengo che questo sia importante per mantenere le cose sempre nuove. Mi piacerebbe avere un account illimitato con MR Porter in quanto vendono tante cose incredibili dalla maggior parte dei designer.

Fashion Blogger

Spero di aver modo di confrontarmi in un video con Samuel. Nel frattempo vi lascio i suoi social :

 

Se questo articolo ti è piaciuto, lasciami un commento qui sotto, fammi sapere cosa ne pensi.

Leave a comment here

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: